A tribute to Fellini: Collezioni Bambini new editorial

Behind every photo shoot there is a story, but behind this one I shooted for Collezioni Bambini Magazine there is an incredible one, made by talent, greatness and spontaneousness. A day, Maddalena Montaguti, the Collezioni fashion editor and stylist, tells me about a 5 years old kid from Naples, funny and a little chubby, who is a real star on the web, able to sing and dance. I’m getting curious so I watch several times his videos and I try to place him in a ‘visual’ story. Suddenly I think “What about a Fellini-kind-of story?“. Exactly, something like the 8 1/2 movie, with ‘mini-sized’ whimsical characters and those “Italians” atmospheres.

So… it all started.

Dietro ogni servizio fotografico c’è una storia, ma dietro questo servizio fotografico scattato per Collezioni Bambini c’è una storia bellissima, fatta di talento, bravura e spontaneità. Un giorno la stylist e fashion editor di Collezioni, Maddalena Montaguti, mi parla di un bimbo napoletano di 5 anni, buffo e un po’ tondetto che sul web spopola cantando e ballando come una piccola star. Mi incuriosisco, guardo e riguardo i suoi video e cerco di collocarlo all’interno di un racconto “visivo”. A un certo punto penso “E se fosse come in un film di Fellini?”. Sì, qualcosa alla 8 1/2, con personaggi stravaganti in versione “mini” e quelle atmosfere così “italiane”.

E così è nato tutto.

Il servizio redazionale “Fellini” per Collezioni Bambini, scattato da Federico Leone.

I start to have a look to the location, for that reason I circumscribe an area between Veneto and Emilia Romagna regions, just because that part of Italy is often represented in Fellini’s movies (he was born in that area). Do your remember Amarcord movie? Exactly those landscapes. In the meantime, I contact the parents of the kid. He is already a little star, or this is what the people who represent him thinks, so I have to face a lots of excessive requests and I got the feelings to talk with unreliable persons. I prefer to give up and, confident in the power of the web, I put on my personal FB page a post, looking for ‘my’ Fellini-inspired kid: histrionic, expressive, little chubby, and – why not – able to sing and act. At the end, I find him! Andrea De Vita is very talented and he gave us an incredible performance, a very rising star!

Comincio a concentrarmi sulla ricerca della location, e circoscrivo un’area fra Veneto ed Emilia Romagna, proprio perché di quegli scorci è piena la filmografia di Fellini (che in quelle zone ci è nato). Ricordate Armarcord? Ecco, proprio quelli. Nel frattempo contatto i genitori del bimbo. Ormai è una piccola star, o almeno così pensa chi si occupa di rappresentarlo, e mi trovo di fronte a una serie di richieste eccessive e soprattutto mi sembra di parlare con persone poco affidabili. Ho preferito lasciar perdere e, fiducioso nel potere del web, ho messo un annuncio sulla mia pagina Facebook, descrivendo le caratteristiche del “mio” bambino “felliano”: espressivo, istrionico, con qualche chiletto in più, e che magari amasse cantare. E alla fine l’ho trovato. Andrea De Vita è un vero talento naturale che ci ha regalato un personaggio fantastico, una vera stella nascente!

Behind the scenes: our rising star, Andrea De Vita, with the twins Molly ed Evie Smith.

The super blond Catherina Christensen is waiting for the grooming. Alle the kids of the team were so nice and well mannered.. thank you to the parents!

The super blond Catherina Christensen. All the kids were so great and well mannered: thank you to the parents!

Marina Scarioni on the backstage

Behind the scenes: Martina Scarioni

But.. let’s go back to the story. The location: I’ve driven for about 800 kilometers in one day, traveling far and wide for the Venetian coasts. Suddely, in front of me, it appears an old country cottage intended for hunting and fishing, in the province of Padua. A perfect location, a big house among sea, sand and sky. The lodge is managed by the Province of Padua office and for this reason we had to ask for the permission to shoot in that. I’m still so thankful to the Province of Padua Office for the opportunity they gave us and to Mr. Francesco Garbo who has supported us during all day.

Ma torniamo a noi, dicevamo, la location: ho percorso quasi 800 km in un unico giorno guidando in lungo e in largo per le coste venete. All’improvviso, mi sono trovato di fronte un vecchio casone di caccia e pesca nel padovano. Un posto praticamente perfetto, una grande casa fra mare, sabbia e cielo. Il ‘casone’ è gestito dalla Provincia di Padova e così ci siamo mossi per tempo per ottenere i permessi. Ringrazio ancora la Provincia di Padova per la possibilità che ci ha dato, e il signor Francesco Garbo per averci aiutato nella gestione del set con tanta pazienza, facendoci sentire perfettamente a nostro agio.

La location: un Casone di caccia e pesca nel padovano

The team at work at the first shoot.

Arrived at this point, we had to organize everything for the photo shoot: a huge job of production with the twins Evie and Molly Smith coming from England, Catherina Christensen from Brescia, Martina Scarioni from Milan and Andrea De Vita from Naples. I wanted to make everything easy and I booked a stay for everybody the day before the photo shoot nearby the location, in the way the kids could be well rested for such an intense working day. It was really like to make a puzzle box among ticket trains, airplanes, hotels, bed and breakfast, timetable… but finally here we are all together in a hot day of May! It was an incredible work, Maddalena Montaguti created a simply gorgeous styling so did Loris Rocchi with the grooming.

A questo punto non rimaneva che mettere in piedi il team e coordinare ogni cosa per il giorno del servizio: un lavoro di produzione decisamente imponente con le gemelle Evie e Molly Smith in arrivo dall’Inghilterra, Catherina Christensen da Brescia, Martina Scarioni da Milano e Andrea De Vita da Napoli. Ho voluto che tutti dormissero nei paraggi il giorno precedente lo shooting proprio perché volevo che i bambini fossero il più riposati possibile per questa giornata di lavoro così intensa. E così con un gioco di incastri fra treni, aeri, alberghi e bed & breakfast.. ed eccoci riuniti  in una calda giornata di maggio! E’ stato un servizio incredibile, Maddalena Montaguti ha creato uno styling semplicemente strepitoso così come Loris Rocchi, che si è occupato di trucco e capelli.

One of the few shoots with me ‘in action’

The pasta we cooked on set. We bought the tomato sauce at the supermarket, but it seems that the kids appreciated it a lot (at the end of the photo shoot I caught the twins eating some cold pasta directly from the pan!)

The kids were fantastic as you can see in the pictures below. I wanted to make a real short film, with the kids acting, but unluckily we had so short time, so I edited some video clips taken between one shot and another one. As audio track I used the monologue of 8 1/2 movie in which Marcello Mastroianni plays Fellini himself and tells the beginning of a new visionary movie of which we’ve never seen the end but I’d like to think it resembles a little to this one.

I bambini sono stati fantastici e il risultato lo potete vedere in queste foto. Avrei voluto girare un vero e proprio corto, facendo recitare i bimbi, ma purtroppo la giornata è volata, così ho montato degli spezzoni video ripresi fra uno scatto e l’altro. Come audio ho utilizzato il monologo di 8 ½ in cui Mastroianni interpreta Fellini stesso e racconta la nascita di un nuovo visionario film di cui non abbiamo mai visto la fine, ma che mi piace pensare assomigli un po’ a questo.

Photographer Federico Leone

Styling Maddalena Montaguti

Grooming Loris Rocchi

“Fellini” editorial edited by Collezioni Bambini, photographer Federico Leone.

“Fellini” editorial edited by Collezioni Bambini, photographer Federico Leone.

“Fellini” editorial edited by Collezioni Bambini, photographer Federico Leone.

“Fellini” editorial edited by Collezioni Bambini, photographer Federico Leone.

“Fellini” editorial edited by Collezioni Bambini, photographer Federico Leone.

“Fellini” editorial edited by Collezioni Bambini, photographer Federico Leone.

“Fellini” editorial edited by Collezioni Bambini, photographer Federico Leone.

Annunci

Dolce & Gabbana FW 2017/2018 Campaign

The Dolce & Gabbana FW 2017/18 campaign is characterized by the sense of wonder. Shooted in a sunny day in a late-neoclassic Baroque compound in Milan, known as ‘rotonda della Besana’. A place that seems to be out of time with an ancient atmosphere… especially if you think it is placed in the middle of the traffic in the inner ring road of Milan!

A very complex set and a big (great) team to manage everything. The funniest thing? The joy and the the fun of the kids own front of the two enormous clones of Domenico Dolce and Stefano Gabbana!

To have a look at the complete campaign click here

****************

Una campagna all’insegna dello stupore quella di Dolce & Gabbana FW 2017/2018. Scattata in una giornata di sole nel complesso tardo barocco di Milano, la rotonda della Besana, un luogo dall’atmosfera antica e che pare fuori dal tempo… soprattutto se pensate che in realtà è immerso nel traffico della circonvallazione interna!

Un set molto complesso e un grosso team a gestire ogni cosa. La cosa più divertente? La gioia e il divertimento dei bambini nel vedere gli enormi cloni di  Domenico Dolce e Stefano Gabbana!

Per vedere il servizio completo clicca qui

 

The Dolce & Gabbana Fall/Winter 217/2018 Campaign by Federico Leone

The Dolce & Gabbana Fall/Winter 217/2018 Campaign by Federico Leone

The Dolce & Gabbana Fall/Winter 217/2018 Campaign by Federico Leone

The Dolce & Gabbana Fall/Winter 217/2018 Campaign by Federico Leone

When you know you got the result! The feedback from Stefano Gabbana during the photoshoot.

Dietro le quinte della campagna Dolce & Gabbana 2017/2018

Here we go, some images from the backstage of the campaign (me at work!)

Hogan Fall Winter 2017/2018 Campaign

The Hogan FW 2017/2018 campaign and its video are all based around the concept of rock: two kids with faces like movie stars wearing rock shoes and rehearsing in a small test room with microphone, drums and electric guitar.

I personally handled creativity, direction, editing and music of the video, that you can see here, and I realized it with the stop motion technic, shooting in a burst sequence of photos, I afterward combined frame by frame.

To have a look at the complete campaign click here.

**********

La campagna e il video per Hogan Fall Winter 2017/2018 ruotano entrambi intorno al concetto rock: due bimbi con facce da star che indossano scarpe rock e provano in una piccola sala con tanto di microfono, batteria e chitarra elettrica.

Ho personalmente curato creatività, regia, montaggio e musica del video, che potete vedere qui, e l’ho realizzato scattando con una tecnica di stop motion scattando raffiche di immagini unite poi come fotogrammi.

Per vedere l’intera campagna clicca qui.

Photo & Video Federico Leone

 

Hogan Campaign FW 2017/2018 shot by Federico Leone

Hogan Campaign FW 2017/2018 shot by Federico Leone

Hogan Campaign FW 2017/2018 shot by Federico Leone

Hogan Campaign FW 2017/2018 shot by Federico Leone

Armani Junior SS 2018 Campaign

Here we go! The SS 2018 Armani Junior Campaign!

Starting with the glimpse of  an inspirational image with two kids and a white backdrop painted with black stripes we built the intere concept for the SS 2018 campaign and the video.

The set design project was created together with the incredible Marco Ronchi: simply amazing! We developed a fantasy world that come to life by the brushstrokes of the children. For this reason, all the props have super minimal shapes. Especially the boat, intentionally asymmetric, ‘crooked’, as the kids would say .

Maybe for many people these are meaningless details, but for us it’s really important being coherent with the initial idea. For this reason I’m pleased to thank Marco Ronchi who is not just a set designer but a visionary creative.

Further below you can see some of the original sketches and the making of the props…

In the video, every kid has a paintbrush with which creates a ‘virtual’ world. Every drawn comes to life and becomes part of the scene: boats, airplanes, fishes, geometrical shapes turn into real ‘stylised’ objects. Like the kids imagination come true through the drawing. About this last creative ‘step’ I want to openly thank my right-hand man in so many years, Alessandro Esposto. He was actively part of this short ‘screenplay’.

Three incredible working days: thank you to all the team ant to ARMANI that put us in the best condition ever to let us create and do a good job.

********

 

Et voilà! Armani Junior Primavera Estate 2018!

Partendo da un’immagine ispirazionale che ritraeva due bambini e un fondale a strisce nere dipinte su un muro bianco, abbiamo costruito l’intero concept per la campagna e per il video.

Il progetto delle scenografie è stato realizzato insieme al bravissimo Marco Ronchi, che è stato semplicemente ‘straordinario’. Abbiamo sviluppato l’idea di un mondo di fantasia che prendesse vita attraverso le pennellate dei bambini. Le props di scena, infatti, hanno delle forme super minimal. La barca, in particolare, è volutamente asimmetrica, nel linguaggio dei bambini diremmo proprio ‘storta’. Forse per molti questi sono dettagli insignificanti. Per noi no,  sono uno sviluppo ‘coerente’ di un’idea. In questo devo ringraziare di nuovo Marco Ronchi che non è solo uno scenografo ma soprattutto un creativo visionario.

Più avanti alcune immagine dei bozzetti originali e dei pezzi in lavorazione…

Per il video, ogni bambino ha un pennello in mano con il quale crea il suo mondo ‘virtuale’ che man mano prende vita: barche, aerei, pesci, forme geometriche si trasformano in oggetti dal tratto stilizzato, proprio come se l’immaginazione dei bambini diventasse realtà  attraverso il disegno. Per quanto riguarda questo ultimo step creativo devo ringraziare pubblicamente il mio braccio destro da tanti anni, Alessandro Esposto che ha attivamente partecipato a questa breve “sceneggiatura”.

Sono stati tre giorni di lavoro entusiasmanti, grazie a tutto il team e ad ARMANI che ci ha messo nelle migliori condizioni possibili per creare e lavorare bene.

Photographer Federico Leone

Stylist Annah Segarra

Grooming Antonella Gaglio

Set designer Marco Ronchi

Armani Junior Campaign SS 2018 photographer Federico Leone

Armani Junior Campaign SS 2018 photographer Federico Leone

Armani Junior Campaign SS 2018 photographer Federico Leone

Armani Junior Campaign SS 2018 photographer Federico Leone

Armani Junior Campaign SS 2018 photographer Federico Leone

Armani Junior Campaign SS 2018 photographer Federico Leone

Armani Junior Campaign SS 2018 photographer Federico Leone

Il bozzetto della scenografia della nuova campagna PE 2018 Armani Junior, realizzati da Marco Ronchi.

Behind the scenes: the sketch of the new SS Armani Junior Campaign made by Marco Ronchi.

Il bozzetto della scenografia della nuova campagna PE 2018 Armani Junior, realizzati da Marco Ronchi.

Behind the scenes: the sketch of the new SS Armani Junior Campaign made by Marco Ronchi.

Il bozzetto della scenografia della nuova campagna PE 2018 Armani Junior, realizzati da Marco Ronchi.

Behind the scenes: the sketch of the new SS Armani Junior Campaign made by Marco Ronchi.

Moschino Kids SS 2017 Campaign

A paper world as a ‘wrapped’ set for the Moschino Kids SS 2017 Campaign: sunny bright colors like summer ice-creams, and the typical troupe-l’oeil effect on dresses, punk inspiration hairstyling for girls and side fringe for boys.  For the fake fringes I had to ‘fight’ a bit… at the beginning they were not totally convinced, but when the big bosses gave the green light I was extremely happy! There result is  what you see in the images: super stylish kids in a big gift box!

To have a look to the complete photoshoot click here

Un mondo di carta in un set ‘incartato’ per la campagna Moschino Kids PE 2017: colori vividi come quelli dei gelati d’estate, i vestiti con il tipico effetto trompe l’oeil e frangette di ispirazione punk per le ‘ragazze’, laterale per i ‘ragazzi’. Sulla frangetta posticcia delle bimbe ho dovuto ‘lottare’ un po’: all’inizio non erano convinti, poi è arrivato il via libera dei grandi ‘capi’, ed è stata un’immensa soddisfazione!
Il risultato è quello che vedete: ragazzini ‘cool’ in una grande scatola regalo!

Per vedere il servizio completo clicca qui

Moschino Baby Kids Teen PE 2017 campagna, scattata da Federico Leone

Moschino Baby Kids Teen SS 2017 Campaign by Federico Leone

Campagna Moschino Baby Kids e Teen PE 2017 scattata da Federico Leone

Moschino Baby Kids Teen SS 2017 Adv by Federico Leone

Behind the scenes: more shots from the Moschino Adv

Behind the scenes: more shots from the Moschino Kids SS 2017 Campaign

Atri scatti per Moschino Baby Kids Teen SS 2017

More shots from Moschino Baby Kids Teen SS 2017 ADV by Federico Leone

Pausa pranzo per i bimbi durante il set per l'adv Moschino PE 2017 nella prestigiosa sede degli studi Conde Nast, circondati da foto di grandi fotografi A quanto pare però i bimbi sono più interessati ai panini!.

Behind the scenes Moschino Kids SS 2017 Campaig in prestigious Condé Nast Studios: this is what is the matter for kids: a good sandwich.. who care about the great pictures on the wall?

‘Nippon vibes’ on Collezioni Bambini

Nippon vibes, good vibes! Here some shots from Collezioni Bambini , a new editorial inspired by the minimal mood of Japan. A creamy and pale rose backdrop with a fané light effect brought out by an exposure time of 1/15”. A very basic set where lights and shades are the most important part of the work, accentuated by an accurate ‘nippo’ styling, full of  details.

To have a look to the complete photoshoot click here

Nippon vibes… good vibes! Ecco qualche scatto dall’editoriale uscito su Collezioni Bambini, un redazionale ispirato alle atmosfere minimal del Giappone. Un fondale crema e rosa pallido ha accentuato l’effetto volutamente ‘offuscato’ ottenuto grazie a tempi di otturazione lunghi (per i più ‘tecnici’ 1/15”). Un set basico dove luci e ombre sono stati la parte più importante, completata da un accurato lavoro di styling.

Per vedere il servizio completo clicca qui 

Photographer Federico Leone

Stylist Maddalena Montaguti

Grooming Antonella Gaglio @closeupmilano

Un nuovo editoriale - Nippon Vibes - scattato da Federico Leone per Collezioni Bambini 03 Baby

Editorial ‘Nippon Vibes’ for Collezioni Bambini magazine by Federico Leone

Editoriale 'Nippon Vibes' scattato da Federico Leone per Collezione Bambini

Editorial ‘Nippon Vibes’ for Collezioni Bambini by Federico Leone

Editoriale 'Nippon Vibes' scattato da Federico Leone per Collezioni Bambini.

Editorial ‘Nippon Vibes’ for Collezioni Bambini by Federico Leone

Editoriale scattato da Federico Leone per Collezioni Bambini

Editorial ‘Nippon Vibes’ for Collezioni Bambini magazine by Federico Leone

Dietro le quinte: la costruzione del set

Behind the scenes: the build up of the set

“Roman Holidays”, a different point of view

One of the most thrilling part of my job is finding a different point of view, even on something very well-known. I shot this editorial in my own city, where I was born and rised, discovering – for the very first time – an innovative perspective where Rome is (unusually) not the protagonist, but just a ‘place’ not immediately identifiable. The sets of the photoshoot are – alternatively – an unknown skate park, right behind the Coliseum, the Gasometer of the Testaccio district, the Orange Garden and an a very anonymous street close to the district I used to live.

Contrary to what is usually seen, Rome here is just a backdrop, the real driving players are the girls and their intense way to ‘live’ their leisure time. In these pictures is the intimate world of teenagers’ holidays to be unveiled. That time made of long bored afternoons, wasting time and laughs. The atmosphere is a bit decadent, a sort of ‘Thelma&Louise’ mood, and it constrasts with the Imperial beauty of Rome, that remains in the back.

Thank you to Mayline Dubois, from Paris, and to Poppy Numan, from Brighton, perfect interpreters of this journey out of time and out of space.

To have a look of the complete editorial click here

——————————————————

Una delle cose più incredibili del mio lavoro è trovare sempre un punto di vista differente, soprattutto nelle cose che conosciamo meglio. Ho scattato questo editoriale nella città dove sono nato e cresciuto, e proprio qui ho trovato una prospettiva inedita della ‘mia’ città: quella di un luogo che per la prima volta non è protagonista e che non è immediatamente riconoscibile.

I set dello shooting si alternano tra una sconosciuta pista di pattinaggio proprio dietro al Colosseo, il gazometro del Testaccio, il Giardino degli Aranci, il meraviglioso Lungo Tevere e un’anonima stradina vicino al mio quartiere originario. Differentemente da quanto ci si possa aspettare, in queste immagini Roma è solo un fondale: a svelarsi è il mondo intimo delle vacanze dell’adolescenza, quello fatto di lunghi pomeriggi e di noia, di tempo che si perde e di risate. L’atmosfera un filo decadente, un po’ Thelma & Luise, fa contrasto alla bellezza imperiale di Roma, che rimane là sul fondo.

Grazie a Mayline Dubois, venuta da Parigi, e a Poppy Numan, venuta da Brighton, interpreti perfette di questo viaggio fuori dal tempo e dallo spazio.

Per vedere il servizio completo cliccate qui.

Photographer Federico Leone

Stylist Maddalena Montaguti

Grooming Antonella Gaglio @closeupmilano

"roman Holidays" editorial starring Poppy and Mayline

“Roman Holidays” editorial starring Poppy and Mayline

Rome behind. Teen fashion editorial by photographer Federico Leone

Poppy Nunan teenager top model

Poppy Nunan teenager top model

Different perspectives. Teen fashion editorial by Federico Leone. Coliseum is behind the trees!!

Tenn fashion editorial by photographer Federico Leone

Teen fashion editorial by photographer Federico Leone

Tee nfashion editorial by Federico Leone starring Poppy Numan

Teen fashion editorial by Federico Leone starring Poppy Numan

Behind the scenes.

Me at work.